Try Tapni today

Easily create and order new Digital Business Cards for current and new team members by synchronizing with your Azure, Google, or Slack Employee Directory in a matter of seconds.

Try Our Products
most-common-networking-mistakes-and-ways-to-avoid-them

15 errori di rete comuni e come evitarli

Il networking è fondamentale per costruire relazioni e aprire porte che altrimenti sarebbero rimaste chiuse.

Tuttavia, per quanto importante sia il networking, non è sempre facile.

In effetti, le persone fanno molti errori di rete comuni quando si cerca di fare rete in modo efficace.

Quindi unisciti a noi mentre condividiamo gli errori di rete più diffusi, E impara come evitarli migliorare e massimizzare i vantaggi del networking.

Pronto?

Iniziamo!

Perché dovresti fare rete?

networking-visual

Sapere perché il networking è così importante renderà ancora più significativo evitare gli errori di networking.

Quindi ecco alcuni fatti sul perché Voi dovrebbe fare rete e cosa può portarti:

  • Sviluppa relazioni che ti supporterà personalmente e professionalmente.
  • Ottieni nuove prospettive e intuizioni in diversi settori o campi - Incontrare persone di diversa estrazione ti offre l'opportunità di conoscere le loro esperienze e gli approcci unici alla risoluzione dei problemi.
  • Fai avanzare la tua carriera stabilendo collegamenti con potenziali datori di lavoro o clienti.
  • Impara e cresci attingendo a risorse preziose come tutoraggio, programmi di formazione e altro ancora.

Nel complesso, i vantaggi del networking andare ben oltre il semplice incontro con le persone - se fatti bene, forniscono competenze professionali essenziali creando connessioni durature.

E ora, controlliamo 15 errori di rete e come evitarli.

15 errori di rete più comuni e modi efficaci per evitarli

1. Non avere un obiettivo chiaro

Senza un obiettivo definito, puoi ritrovarti a impegnarti senza meta in attività di networking senza scopo o direzione. Pensa a come fare un viaggio su strada senza una mappa o una destinazione.

Inoltre, la mancanza di chiarezza può portare a tempo sprecato, energia e opportunità perse.

Pertanto, dovresti affrontare il networking in modo strategico con un obiettivo specifico:

✨ In espansione collegamenti professionali

✨ Cercando opportunità di lavoro o

✨ Guadagno approfondimenti del settore.

Pertanto, un obiettivo chiaro funge da una luce guida, aiutandoti a concentrare i tuoi sforzi, stabilire connessioni significative e trarre il massimo valore dai tuoi sforzi di networking.

2. Attira troppa attenzione su di te

Mentre mostrare le tue capacità e i tuoi risultati è importante, parlare costantemente di te stesso può scoraggiare le persone.

Dovresti fornire informazioni preziose piuttosto che impegnarti nell'autopromozione.

In realtà, la conversazione può solo rimangono obiettivi, informativi e imparziali evitando l'autopromozione.

Pertanto, la condivisione di consigli ed esperienze autentici consente a conversazione più aperta e autentica favorendo un ambiente di apprendimento e crescita.

3. Dare l'impressione di essere aggressivo o invadente

A volte, nel tuo desiderio di comunicare un messaggio, le persone possono sembrare aggressive o invadenti.

Va da sé che essere eccessivamente aggressivi può mettere gli altri a disagio o addirittura intimidirli, creando un'impressione sfavorevole che può danneggiare le tue relazioni professionali.

Inoltre, essere invadenti può sembrare egocentrico e forse alienare potenziali contatti.

Dimostrare un atteggiamento rispettoso e premuroso può favorire connessioni autentiche che hanno maggiori probabilità di risultare proficue collaborazioni e collaborazioni professionali a lungo termine.

Nota: Non dimenticare che il networking riguarda costruire connessioni autentiche e stabilire fiducia reciproca, che richiede pazienza e rispetto per i confini reciproci.


4. Mancato follow-up

Seguito da dopo un evento di networking è fondamentale per costruire connessioni significative e durature.

Inoltre, dimostra il tuo genuino interesse e professionalità, distinguendoti dagli altri che potrebbero trascurare di farlo.

Contattando prontamente le persone che hai incontrato, mostri apprezzamento per il loro tempo e l'opportunità di connettersi.

Di conseguenza, puoi rafforzare la connessione, condividere eventuali informazioni o risorse pertinenti discusse durante l'evento ed esplorare possibile collaborazione futura o opportunità di collaborazione.

Inoltre, ti permette anche di rimanere fresco nelle menti delle persone che hai incontrato.

Pertanto, aumenti le possibilità che si ricordino di te e potenzialmente ti indirizzino ad altri nella loro rete.

Consiglio dell'esperto: App come Tapni consentono di impostare promemoria di follow-up quindi non dimenticherai di contattarci dopo l'evento.

5. Arrivare impreparati

Facendo ricerche in anticipo sull'agenda dell'evento, sui relatori chiave, i partecipanti ti aiuteranno a personalizzare gli argomenti della conversazione e ad assicurare una discussione informata.

Ti aiuterà anche a creare un elevator pitch che corrisponda al tipo di evento.

Devi prepararsi adeguatamente per evitare di sentirsi persi o di non sapere di cosa parlare.

Vale la pena ricordare che la preparazione per l'evento include anche il portare biglietti da visita.

E questo ci porta a confondere il numero 6.

6. Non avere biglietti da visita

Sia che usi biglietti da visita tradizionali o le loro controparti digitali, sono uno strumento indispensabile per qualsiasi professionista che frequenta un evento di networking

In un vivace evento di networking, i biglietti da visita forniscono uno sguardo alla tua identità professionale e renderti più memorabile.

Inoltre, se usi biglietti da visita digitali, come Tapni, puoi scambiare facilmente e rapidamente tutte le informazioni rilevanti grazie a Tecnologia NFC.

Nota: Lo sapevi con l'app Tapni, puoi scansionare biglietti da visita tradizionali e salvare le informazioni?

7. Parlare male di ex datori di lavoro e colleghi

Quando si partecipa a un evento di networking, è fondamentale mantenere un'immagine positiva e professionale, che includa l'astenersi dal parlare male di ex datori di lavoro o colleghi.

Parlare male di ex datori di lavoro o colleghi riflette male sul tuo carattere e professionalità, sollevando dubbi sulla tua capacità di gestire i conflitti o mantenere la riservatezza.

Inoltre, la voce viaggia velocemente negli ambienti professionali e le tue osservazioni negative possono raggiungere proprio le persone che stai cercando di impressionare.

Complessivamente, la negatività non risuona bene con la maggior parte delle persone: gli eventi di networking sono progettati per costruire relazioni positive e promuovere un ambiente favorevole.

È molto più saggio invece evidenziare i tuoi punti di forza e i tuoi risultati.

8. Mirare solo per le persone in posizioni più elevate

Sebbene possa essere allettante gravitare verso individui con maggiore anzianità o posizioni più elevate, non dovresti sottovalutare il potere di impegnarsi con una gamma diversificata delle persone.

Limitare le conversazioni esclusivamente a persone con anzianità può ostacolare la portata e la conoscenza che puoi ottenere dal networking.

D'altra parte, puoi attingere a nuove idee, intuizioni uniche e tendenze emergenti coinvolgendo i partecipanti in diverse fasi della carriera.

Pertanto, la costruzione di relazioni con colleghi e nuovi arrivati ​​può favorire l'apprendimento collaborativo, ispirare l'innovazione e potenzialmente portare a future opportunità di partenariato.

Nota: Ricorda che il networking riguarda costruire una rete professionale diversificata e solida sostenere e contribuire alla crescita personale e professionale in più di un modo.

9. Chiedere troppo alle tue nuove connessioni

È fondamentale trovare un equilibrio quando si creano nuovi collegamenti commerciali e evitare di chiedere troppo da loro immediatamente.

In realtà, chiedere favori eccessivi o aspettarsi un'assistenza immediata può esercitare pressioni inutili sulla connessione e potenzialmente ostacolare il nascente rapporto.

Perciò, è importante avvicinarsi a nuove connessioni commerciali con una mentalità di mutuo vantaggio, in cui entrambe le parti possono contribuire e sostenersi reciprocamente alla crescita.

Di mostrare pazienza, rispetto e sincero interesse promuovendo una connessione significativa, crei una solida base per una relazione d'affari produttiva e duratura.

10. Vestirsi in modo inappropriato per l'evento

Vestirsi in modo appropriato a un evento di networking è fondamentale per fare un'impressione positiva e professionale.

In generale, il tuo abbigliamento la dice lunga sul tuo livello di professionalità, attenzione ai dettagli e rispetto per l'evento e i suoi partecipanti.

Inoltre, vestendoti in modo appropriato, dimostri di comprendere il significato dell'evento e sei disposto a impegnarti per presentarti nella migliore luce possibile.

11. Non socializzare durante l'evento

La socializzazione rappresenta un'opportunità unica per entrare in contatto con persone che la pensano allo stesso modo, espandere la tua rete professionale e scoprire nuove possibilità.

E altrettanto importante, ti aiuta esci dalla tua zona di comfort. Di solito, le persone tendono a restare con quelli che conoscono bene.

Tuttavia, così facendo, ti stai privando della possibilità di farlo allarga i tuoi orizzonti, scambia idee e costruisci connessioni significative.

Se non ti mescoli, non apri la porta a nuove collaborazioni, partnership e opportunità di carriera.

D'altra parte, la socializzazione ti consente di farlo mostra la tua competenza, stabilisci il tuo marchio e lascia un'impressione duratura.

Nota: Gli eventi di networking spesso forniscono un ambiente di supporto in cui puoi acquisire sicurezza, affinare le tue capacità comunicative e imparare dalle esperienze degli altri.

12. Non sapere come terminare una conversazione

Gli eventi di networking implicano che il tempo è spesso limitato, quindi sapere quando allontanarsi dalla conversazione e incontrare più partecipanti è essenziale.

Uno dei modi per terminare una conversazione con stile è ringraziare l'oratore per il suo tempo, scambiare le informazioni di contatto se ritieni che la persona sia preziosa e andare avanti.

13. Rimanere in silenzio

Una delle maggiori difficoltà è trovare il giusto equilibrio tra parlare quanto basta ed essere troppo dominanti.

Non c'è niente di sbagliato nel parlare fino a quando anche l'altra parte ha la possibilità di parlare.

Rompendo il silenzio e partecipando attivamente alle conversazioni, puoi porre domande approfondite, condividere la tua esperienza, mostrare le tue abilità, ecc.

Essere proattivi mentre prestando genuina attenzione a ciò che sta dicendo il tuo interlocutore può farti fare molta strada.

E se hai fatto ricerche prima dell'evento, sarai armato di tutto il possibile argomenti da discutere.

14. Dominare una conversazione

Proprio come non è preferibile rimanere in silenzio, non lo è nemmeno dominare una conversazione.

In realtà può essere controproducente perché quando monopolizzi una conversazione, non solo scoraggi gli altri a condividere i loro pensieri, ma non riesci nemmeno a imparare dalle loro intuizioni ed esperienze.

Se fai un passo indietro e dai agli altri lo spazio per contribuire, promuovi un ambiente di inclusività e collaborazione che può portare a fruttuose discussioni.

Nota: Un networking efficace comporta un ascolto attivo, che consente un autentico scambio di idee e prospettive.

15. Non tenere un registro

Fare nuove connessioni a un evento di networking è fantastico, ma mentre sei in giro, può succedere di non tenere un registro delle persone che hai incontrato.

Pertanto, non riesci a catturare i loro nomi, professioni e punti chiave della conversazione.

Ed è davvero importante: questo disco ti aiuteràou ricordare dettagli importanti e agire come un database personalizzato per riferimento successivo.

Inoltre, tenere un registro ti consente di organizzare e dare priorità ai follow-up in modo efficace, assicurandoti di rimanere in contatto con le persone giuste e coltivare quelle relazioni professionali nel tempo.

Consiglio dell'esperto: Soluzioni digitali come Tapni aiutarti a organizzare i tuoi contatti in elenchi separati e ad aggiungere tag.

Quindi questa era la nostra lista dei 15 errori di rete più comuni. Potrebbe essere molto da accettare, ma speriamo che troverai consigli utili e pratici.

Pensieri finali

Tuttavia, prima di concludere, ti mostriamo una soluzione digitale chiamata Tapni che ti può aiutare elevare la tua rete ma anche aiutarti a evitare questi errori di rete.

Quindi, come puoi beneficiare di Tapni?

💣 Puoi creare completamente personalizzabile e personalizzato biglietti da visita digitali E Accessori.

💣 Puoi direttamente invia i tuoi nuovi contatti al tuo CRM e programmare un promemoria di follow-up.

💣 Puoi inviare messaggi automaticamente ai partecipanti che hanno visitato il tuo profilo.

💣 Puoi (ri)organizzare nuovi contatti, raggrupparli e spostarli, contrassegnarli ed etichettarli, ecc.

💣 Puoi usare Lo strumento di analisi di Tapni per ottenere preziose informazioni sull'evento, come la misurazione del ROI.

💣 Puoi creare un collegamento personalizzato inviando il tuo nuovo contatto al profilo o alla pagina dei social media che vuoi che vedano.

tapni-app-custom-link

💣 E molto di più.

Pronto a provarci?

Crea il tuo profilo Tapni oggi per evitare le insidie ​​del networking e sbloccare il pieno potenziale del networking.

FAQ

1. Quali sono i quattro elementi principali del networking?

Dovresti fare delle ricerche in anticipo e venire preparato.

Inoltre, dovresti portare biglietti da visita digitali, socializzare e impegnarsi in conversazioni mostrando un genuino interesse per il tuo interlocutore.

2. Qual è una regola importante per una rete efficiente  

Tu dovresti vedere rete come un evento in cui ottieni nuove intuizioni ma contribuisci anche ad altri. In altre parole, devi dare e fornire valore per ottenere lo stesso in cambio.

3. Quali sono i segni di una scarsa rete?

I segni principali di una cattiva rete sono suonare troppo invadenti e arroganti, dominare le conversazioni e non ascoltare effettivamente il tuo interlocutore. In poche parole, fare autopromozione invece di costruire relazioni.

Continua a imparare:

10 idee di rete virtuale che dovresti implementare oggi

Le 10 migliori app di networking per conferenze da provare nel 2023

5 idee per eventi di networking Zoom da provare nel 2023

Subscribe to our newsletter

×